jump to navigation

Allegoria del buon governo lunedì 22 marzo 2010

Posted by triskeles in Uncategorized.
trackback

allegoria del buon governo

[…]Tonight, at a time when the pundits said it was no longer possible, we rose above the weight of our politics. We pushed back on the undue influence of special interests. We didn’t give in to mistrust or to cynicism or to fear. Instead, we proved that we are still a people capable of doing big things and tackling our biggest challenges. We proved that this government — a government of the people and by the people – still works for the people. […] When faced with crisis, we did not shrink from our challenge — we overcame it.[…]

Barack H. Obama, presidente degli Stati Uniti d’America.

Il Governo del fare esiste ma non è qui, in Italia. Il Governo del fare si trova negli Stati Uniti, ha un capo che si chiama Barack H. Obama e, questa notte, ha raggiunto un obiettivo storico per la sua nazione.

Con 219 voti a favore contro 212 contrari, sotto la presidenza di Nancy Pelosi, la Camera dei Rappresentanti ha approvato la tanto agognata riforma sanitaria che, dopo l’approvazione del Senato estenderà a 32 milioni di americani un’assistenza medica di cui erano finora sprovvisti.

Il presidente Obama, nel suo discorso, ha parlato del Sogno americano; dell’Interesse Comune che prevale sull’interesse particolare di qualcuno; di responsabilità contrapposta al cinismo interessato; di paura e speranza; della crisi economica.

L’agenda politica del presidente Usa, adesso, prevede: una riforma dei regolamenti finanziari con l’attribuzione di nuovi poteri alle Autorità indipendenti di controllo, per evitare che la finanza creativa possa creare ulteriori crisi in futuro; una riforma della legge sull’immigrazione per la regolarizzazione di circa 11 milioni di clandestini; una riforma ambientale che consenta di rispettare gli impegni assunti a Copenaghen in merito a una riduzione delle emissioni di CO2.

Una vera lezione di democrazia e buongoverno cui, qualcuno, dovrebbe ispirarsi. A questi volenterosi, suggerisco di prendere visione del discorso di Obama.

http://www.whitehouse.gov/sites/all/modules/swftools/shared/flash_media_player/player.swf

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: