jump to navigation

Psicoreato mercoledì 10 marzo 2010

Posted by triskeles in Uncategorized.
trackback

51851

“Non c’è stata alcuna responsabilità riconducibile ai nostri responsabili al contrario di quello che si è voluto far credere. Ci è stato impedito di presentare le liste, con atti e comportamenti ben precisi”

Silvio Berlusconi, 10 marzo 2010

Dal vangelo secondo Silvio, emerge che i suoi fidi collaboratori erano in tribunale per presentare le liste e, solo la volontà di chi vuol vincere senza avversari, ha impedito che ciò non avvenisse entro l’orario imposto per legge. E’, questa, la verità odierna, propagandata durante la conferenza stampa movimentata, tenutasi presso la sede del Pdl, in via dell’umiltà (proprio davanti un club di lap dance).

E’ l’unica verità che conterà da oggi e per i prossimi giorni, finchè egli non deciderà di fornirne una nuova di zecca, da accettare e rispettare come un dogma. Una verità che si sovrappone a piacimento suo. Una stratificazione, resa possibile dall’uso spregiudicato dei suoi media. Ciò che conta non è più quel che accade veramente ma quel che ci raccontano. E sono già lontani i tempi in cui, lo stesso Milioni, ammise di esser uscito dal tribunale di Roma per mangiare un panino. Parlare di una verità vecchia e superata è uno psico-reato al pari del fare domande scomode e oggi lo ha scoperto anche tale Rocco Carlomagno

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: