jump to navigation

Pompinocrazia domenica 31 maggio 2009

Posted by triskeles in Bellachioma, Embrioni di regime.
trackback

pompino_2

La moglie ha detto che è malato e frequenta minorenni. Non vogliamo entrare nel merito della vita privata del Premier ma affermazioni come queste preoccupano non poco. Non si tratta di un prurito gossipparo nè di un complotto dei “giornali, scendiletto della sinistra”. E’ solo un mero interesse per quello che è lo stile di vita di chi rappresenta il popolo italiano in Europa e nel mondo. La faccenda diventa pubblica nel momento in cui gli aerei militari (quindi dello Stato e pagati da noi contribuenti) vengono utilizzati per portare il menestrello Apicella e le Vergini alla corte dell’Imperatore. Non sappiamo cosa avvenga ogni weekend nella villa in Sardegna di Bellachioma. Francamente temo di saperlo. I giornali esteri, quotidianamente si chiedono cosa ci sia di vero, perchè l’Imperatore non voglia rispondere alle domande che gli sono state rivolte da “la Repubblica”. Si chiedono quanto il Premier rappresenti l’Italia e la società italiana.

Lui, in effetti, rappresenta la società italiana o gran parte di essa. Non perchè la nostra società abbia ereditato questa bassezza morale ma perchè, proprio da lui, è stata plasmata. Ha creato una realtà parallela dove i cittadini sono teledetenuti. La televisione ci ha trasformati in un popolo mediocre. Interessati al gossip e grandi autori dell’arte del bipensiero orwelliano. Come efficacemente afferma Homer Simpson “la tv ha sempre ragione” e non importa che la tv dica una cosa oggi salvo poi contraddirla domani. Abbiamo rimosso la memoria e lo spirito critico, l’unica cosa che conta è ciò che viene detto dagli altoparlanti del regime. E intanto la pompinocrazia avanza.

Annunci

Commenti»

1. Umano, troppo umano - martedì 7 luglio 2009

Vedo che si è dato anche all’omosessualità e con un fulmineo pompino ti ha succhiato il neurone che ancora avevi nella tua vuota scatola cranica…

Che fortuna! ora la televisione ti fa una sega!

Per non sentirti troppo “vuoto” (non che con un neurone ci fosse una grande folla), fai delle palline con le pagine di “La Repubblica” e usale come supposta… arriverannno subito a riempire il vuoto pneumatico che hai al posto del cervello…

Tranquillo, il tuo massa-pensiero non cambierà di una virgola (la punteggiatura la corregge il Fondatore, Scalfari)…

Dai gioisci!

Finalmente non dovrai più preoccuparti di nani, ballerine ed escort… nulla di ciò ti potrà più sporcare (o sporcare più di quanto tu lo sia stato fin da piccolo, piccola insignificante zecca catto-comunista).

ma pensa te in che mondo schifoso sei capitato… tu che sei stato concepito in provetta… e non come noi luridi e perversi umani.

Ciao bello!

triskeles - martedì 7 luglio 2009

La pochezza della tua critica offensiva non meriterebbe una risposta. Ma noi zecche catto-comuniste siamo fatte così. Il nostro unico neurone non si arrende a credere che il vostro cervello, iperaffollato di neuroni, non riesca a elaborare un pensiero che sia proprio e non insufflato da altri. La miseria dei tuoi argomenti e l’inesistenza di un pensiero che sappia andare oltre l’insulto, dimostra che il regime si sta facendo spazio nella nostra società mentre sei impegnato a cercare su Google “pompino” e “blog pompino”. Un giorno il Pinocchio di Arcore sarà il padrone incontrastato di un cumulo di macerie e tu… avrai solo il culo pieno di schegge.

2. Statistiche - venerdì 20 novembre 2009

[…] Un termine (poco delicato!) che è stato utilizzato in un solo post intitolato “Pompinocrazia“. Preso dalla curiosità ho digitato la parola su Google e spulciando tra i risultati della […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: