jump to navigation

Energie "pulite" martedì 17 febbraio 2009

Posted by triskeles in Uncategorized.
trackback

eolico

La mafia è verde! La criminalità organizzata ha messo le mani anche sul business dell’energia pulita. Ce lo rivela una inchiesta che, questa mattina, ha portato in manette, otto tra imprenditori e politici di basso rango, legati chi più, chi meno, al boss Matteo Messina Denaro.

Le fonti rinnovabili di energia, sono un terreno fertile per la criminalità, attirata, come le api dai fiori, dagli incentivi economici e dalla mancanza di corrette procedure di individuazione dei territori e di assegnazione dei finanziamenti.

Chi si aspettava questa apertura al moderno di una organizzazione molto tradizionalista come Cosa Nostra? A dire il vero non era difficilissimo immaginarlo! Sicuramente, quello di questa mattina, non sarà l’ultimo caso simile. Negli ultimi anni, la Sicilia ha subito l’invasione delle “pale” eoliche. E’ tristemente impossibile immaginare che sia energia “pulita” (anche legalmente) al 100%.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: