jump to navigation

Un militare per ogni gnocca domenica 25 gennaio 2009

Posted by triskeles in Bellachioma, Roma.
trackback

4896bcc8e4a9c_zoom

Durante la scorsa campagna elettorale, il nostro Nano da Giardino, spalleggiato dal suo ciambellano post-fascista romano, aveva cavalcato il tema della sicurezza. La cronaca di questi giorni ci racconta quale è il vero volto della loro sicurezza.

Aumenteranno i militari nelle città ma solo dove la loro propaganda può mietere consensi, dimenticando le periferie che rimangono insicure e buie.

Oggi, dalla Sardegna, un Bellachioma sorridente ha svelato quale sia il suo vero pensiero: ci vorrebbe un militare per ogni gnocca d’Italia, ergo: è impossibile prevenire gli stupri. Mi permetto di dissentire educatamente per tanti motivi. Primo tra tutti: non sono solo le donne con la stessa avvenenza di alcune sue Ministre a subire un così odioso reato.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: