jump to navigation

Urge nuova cordata sabato 20 settembre 2008

Posted by triskeles in Sicilia.
trackback

Esiste un comune italiano, il nono per grandezza, che ultimamente non se la passa proprio bene. Anzi, se vogliamo esser schietti è proprio nella merda. La città in questione è Catania. Da qualche giorno, gli operatori ecologici protestano perchè non hanno ricevuto la retribuzione del mese di agosto. Da diverse settimane, invece, le luci cittadine rimangono spente per risparmiare sulla bolletta elettrica. Un debito che si aggira tra i 550 e gli 870 milioni di euro. Una cifra impressionante per la quale c’è da dir grazie al medico personale di Bellachioma che guidò l’amministrazione cittadina prima di accomodarsi su uno scranno della Camera dei Deputati. Oltre al danno la beffa. Qualche giorno fa, una serie di dirigenti comunali, si sono distribuiti dei premi di produzione per un totale di due milioni. Il tutto all’insaputa del sindaco Stancanelli che recentemente è impegnato a Roma, presso la corte di Silvio, per elemosinare qualche milione per il suo Comune. Un disastro economico che potrebbe degenerare. Una nuova emergenza in stile Napoli o Alitalia. Siamo certi che il Cavaliere stia già creando una nuova cordata italiana per salvare il capoluogo etneo. L’unico problema è che non potrà dare la colpa alla solita sinistra, visto che lì, 8 persone su 10 votano per il centrodestra. Per sviare l’attenzione ha dunque pensato di mettere all’asta, su eBay, l’elefante simbolo della città.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: