jump to navigation

Fin troppo normale. domenica 10 agosto 2008

Posted by triskeles in Fare memoria, Italia, Varie e Personali.
trackback

In questa torrida domenica d’estate il pensiero corre a due anni fa. A Gerusalemme, una mano balorda e armata fece di quel mio amico di università un eroe. Nonostante tutto in molti lo hanno già dimenticato.

Angelo Frammartino, nel secondo anniversario della sua morte, non sarà ricordato dai giornali perchè era una persona normale e semplice. Non era mai stato al Billionaire di Briatore e forse neppure in Costa Smeralda. Non era un personaggio da gossip.

Non sarà celebrato perchè era un guerriero della pace ma non imbracciava alcuna arma.

Era solo un volontario e la sua è una storia destinata a finire nel dimenticatoio. Troppo semplice, senza eccessi, politicamente scomodo. A noi suoi amici non resta che ricordarlo nol nostro piccolo. Forse è meglio così. Almeno siamo sicuri di non disturbare il sonno ipnotico di quanti seguono con trepidazione la selezione per le nuove Veline!

Annunci

Commenti»

1. poitiracconto - sabato 23 agosto 2008

partecipo perchè capisco, ma in silenzio. cosa potrei dire?
so cosa vuol dire avere qualcuno che si ama lontano – perchè lui ha un ideale- e temere. quello che mi son sempre detta è che lui stava faccendo ciò in cui credeva, era dove voleva essere.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: