jump to navigation

Valori, campagna elettorale e Valori lunedì 18 febbraio 2008

Posted by triskeles in Italia.
trackback

E’ cominciata (o forse non era ancora finita)! Sinceramente non sentivamo la mancanza di una nuova campagna elettorale. Un periodo, questo, contrassegnato dal richiamo ai valori. Quanti paladini dei Valori! Tutti a difendere l’Italia dalla piaga dell’aborto, dal problemuccio della povertà ma soprattutto dalla mancanza di etica politica.

Giuliano Ferrara con la sua lista a favore della moratoria per l’aborto è il più originale. Cavalcando un tema spinoso, lancia proclami che sono degni di una chiesa pentecostale americana! “Mi sottoporrò alle analisi del sangue perché penso di avere la sindrome di Klinefelter (la stessa malattia diagnosticata al feto abortito a Napoli alla 21ma settimana di gestazione) che è dovuta a un difetto dei cromosomi che determina tra l’altro un’alterazione degli organi sessuali; e siccome ho testicoli piccoli e grandi mammelle farò le analisi“. Sarà un “atto di solidarietà” con il feto abortito a Napoli.

Sergio De Gregorio, eletto nella scorsa legislatura nelle liste dell’Italia dei Valori di Di Pietro e passato all’opposizione a tempi di record, adesso campeggia sui manifesti affissi nelle nostre città. Lo vedi sorridente e pacioso proclamare “Il coraggio dei Valori”. Già… proprio lui. E poi, diciamola tutta, la questione morale non si risolve certo con slogan tanto banali altrimenti in Sicilia avremmo già sconfitto la criminalità organizzata grazie allo slogan di triste, cuffariana memoria “La mafia fa schifo”!

A proposito di Cuffaro è ormai certo che sarà il capolista dell’UDC in Sicilia nella lista per il Senato. Una bella scelta! Peccato quella sua piccola condanna. Siamo sicuri che festeggeremo il neo-senatore con un vassoio di cannoli il 14 aprile.
Sempre in Sicilia, Raffaele Lombardo, sta cercando di sistemarsi. E’ ancora indeciso sulle alleanze da fare per la doppia partita (politiche e regionali). Tutti lo vogliono, tutti lo corteggiano e lui sta li indeciso sul da farsi.

Inutile parlare dell’Udeur di Mastella che ha deciso di correre da solo e spera, al più, in una alleanza con la Rosa Bianca e l’UDC per far tornare in Italia una nuova Democrazia Cristiana uccisa dalla stagione di tangentopoli. Al primo punto del programma elettorale del buon Mastella leggiamo increduli “Al primo posto del nostro programma c’è il primato dell’etica nella politica e nell’economia. La questione morale deve essere considerata priorità permanente, perché qualunque democrazia non può che poggiare su solide basi morali.” Sembrerebbe davvero il proclama del ritorno della vecchia amata DC.

Il leader dell’Udc, Casini, dimostra invece di essere uno che non ci sa fare. Usa con il Cavaliere il classico trucco del “dagli un pò di lenza e poi tirala su“. Peccato che Berlusconi gli abbia chiuso la porta in faccia (memore dei veti posti dal partito centrista ai tempi del suo secondo governo). Casini però non l’ha mandata giù e ha dichiarato di non essere in vendita. Un pò come la volpe quando non arriva all’uva.

Per il momento è tutto ma prometto che torneremo a parlare di valori. Giungono notizie dalla mia terra di migrazioni politiche, del resto la primavera si avvicina e le rondini cominciano a svolazzare garrule e felici da una parte all’altra!
Annunci

Commenti»

1. LaMoglieDellAvvocato - martedì 19 febbraio 2008

Hai davvero usato l’aggettivo “garrulo”? Accidenti, questo uomo è da sposare! E io CI RIUSCIRO’!
Ah, hai dimenticato che Ferrara si propone come Ministro della Salute. DELLA SALUTE! E’ un ossimoro come Mastella Ministro della Giustizia, ma pare che nel susseguirsi dei governi italiani fiocchino gli ossimori e manchino gli anacoluti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: