jump to navigation

Referendum abrogativo martedì 10 luglio 2007

Posted by triskeles in Italia.
trackback

Qualche giorno fa, un editoriale di Ezio Mauro su “la Repubblica” invitava tutti noi italiani a sottoscrivere il referendum abrogativo della legge elettorale. L’articolo era ben argomentato e toccava il reale problema del nostro paese. L’attuale legge elettorale ha determinato lo stato di ingovernabilità cui assistiamo. Ci ha sprofondati in una democrazia consociativa dove a prevalere non sono gli interessi reali dell’Italia e neppure gli interessi coalizionali all’interno del Parlamento ma soltanto gli interessi di piccoli partiti che pretendono di avere un diritto di veto assoluto su qualsiasi decisione cruciale. Parte delle responsabilità sono da attribuirsi a quella legge elettorale che il suo stesso autore (Calderoli) ha definito una porcata.

Il referendum di cui in oggetto non sarà magari la soluzione che ci farà riemergere da questa apnea politica dove l’unico scopo è andare avanti e fingere la normalità, tuttavia è l’unica strada percorribile. Subito dopo la crisi di governo di qualche mese fa era stata individuata una priorità nella riforma della Porcata ma questa esigenza è andata sempre più scemando. E’ naturale dunque, che, nel momento in cui la classe politica che ci siamo scelti (sempre nei limiti della scelta che ci veniva offerta dal sistema delle liste confezionate dai partiti) non sia capace di elaborare proposte convincenti, il testimone passi a noi eletttori.

E così, mentre lasciamo discutere i palazzi sul modello tedesco, francese, spagnolo o cingalese, assumiamo in noi uno dei grandi poteri che la Costituzione ci conferisce: il potere legislativo. Per far ciò dobbiamo arrivare a un grande obiettivo che è quello delle 500.000 firme.

Sono gli ultimi giorni! Vi invito a contattare il sito del comitato promotore e informarvi sui quesiti proposti e su dove potete firmare. http://www.referendumelettorale.org/cgi-bin/adon.cgi?act=doc&doc=8

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: